Neuroriabilitazione: caratteristiche e funzione

neuroriabilitazione valparma hospital

I pazienti che presentano cerebrolesioni in fase sub-acuta (ictus) necessitano di percorsi di riabilitazione intensivi e specifici, per questo al Valparma Hospital, è stato creato un reparto in cui accogliere pazienti neurologici. 

L’Unità di Riabilitazione Intensiva (U.R.I.) accoglie i pazienti dopo una prima presa in carico fisiatrica delle Unità Operative ospedaliere, in questo modo i pazienti possono proseguire il programma di riabilitazione presso la nostra struttura. 

L’Unità di Riabilitazione Intensiva è gestita da un team professionale composto da: 

  • fisiatra 
  • fisioterapista
  • psicologa
  • logopedista
neuroriabilitazione parma
Il team interprofessionale dell’Unità di Riabilitazione Intensiva del Valparma Hospital

Il programma di riabilitazione è volto al massimo recupero funzionale possibile e prevede il coinvolgimento del paziente, fase fondamentale per aumentarne la motivazione. Per ogni paziente viene proposto un piano personalizzato di trattamento, a seguito di una valutazione sensoriale-motoria e logopedica-neuropsicologica. 

Nello specifico, il percorso di riabilitazione all’interno della nostra struttura avviene in 4 fasi: 

  • valutazione globale;
  • progetto di riabilitazione individuale, che viene condiviso con il paziente e con la famiglia; 
  • riabilitazione; 
  • dimissioni e continuità assistenziale, prima della dimissione il paziente viene sottoposto ad una nuova valutazione globale e viene segnalato alla Medicina Riabilitativa del distretto territoriale di competenza, qualora ci sia la necessità di cure domiciliari.

La specializzazione del Valparma Hospital nel percorso di neuroriabilitazione è garantita da: 

  • un’ équipe medica in grado di affrontare le problematiche complesse del paziente che presenta più patologie, avvalendosi della sinergia con il reparto di medicina interna; 
  • un team riabilitativo con competenze nell’ambito della riabilitazione motoria e occupazionale, logopedica e cognitiva;
  • un ambiente confortevole per questa tipologia di pazienti, con camere a due letti e con servizi privati che permettono quindi anche agli accompagnatori di essere presenti, fino agli spazi dedicati come la palestra attrezzata e la piscina a più altezze con acqua salata.

Se desideri maggiori informazioni sul nostro reparto di riabilitazione e recupero funzionale, contatta il nostro ufficio accettazione!