fbpx

Radiodiagnostica

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

di Mandrioli e Maccarini

Il nuovo telecomandato digitale di radiodiagnostica Opera Swing è multifunzionale e innovativo per la sua movimentazione attorno al paziente. Studiato per consentire all’operatore di gestire mediante un’unica soluzione esami diagnostici di alto livello, sia in scopia che in radiografia digitale, si affianca al Telecomandato digitale Clisis Mecall C52 già presente in Struttura.

SCHEDA TECNICA

OPERA Swing, all-in-one

• Gastroenterologia
• Apparato muscolo-scheletrico
• Apparato respiratorio
• Emergenza e traumatologia
• Pediatria
• Tomografia
• Angiografia digitale
• Ricostruzione della colonna e degli arti inferiori (Stitching)

Caratterizzato da un’estrema facilità d’uso e da un’impareggiabile efficienza operativa nell’esecuzione di un’ampia gamma di procedure diagnostiche (apparato scheletrico, torace, polmoni, gastroenterologia, ginecologia, pediatria, pronto soccorso, angiografia digitale, tomografia, ricostruzione della colonna e degli arti inferiori), la straordinaria architettura di del nuovo telecomandato assicura una totale operatività del sistema con detettore sopra e sotto tavolo d’esame. Inoltre, grazie allo speciale porta tubo caratterizzato da movimenti trasversali e longitudinali automatizzati, l’operatore non deve provvedere a continui riposizionamenti del paziente, con grande vantaggio per quest’ultimo.

Il ribaltamento del tavolo d’esame a +/- 90° permette l’esecuzione di esami di routine e specialistici, procedure tomografiche e di stitching con paziente in ortostasi e clinostasi.

L’ampia distanza focale che caratterizza il sistema, assicura la massima accuratezza ed efficacia nell’esecuzione di esami contrastografici.

Grazie alla movimentazione completamente automatizzata e programmata rende particolarmente agevole l’esecuzione di proiezioni uniche, anche su pazienti anziani o con ridotta capacità di movimento.

SISTEMA DI RADIOLOGIA DIRETTA DIGITALE

È in grado di eseguire :

1-Esami RX del torace

-della colonna vertebrale con dispositivo per lo studio della colonna in toto e degli arti inferiori sottocarico.

-dell’apparato muscolo scheletrico

-di esami di mergenza

2-Studio Rx della spalla

radiografie in APVERA ; ASCELLARE; OUT-LETVIEW

-artrosi di spalla (esami Rx nelle proiezioni standard)

-tendinopatia callifica (diagnosi mediante radiografie che permettono oltre alla localizzazione della calcificazione anche di valutarne la fase in cui si trova).

-capsultite adesiva

-frattura di spalla

-instabilità di spalla

-lussazione acromion claveare

3- Radiografia del bacino

L’articolazione dell’anca

È tipicamente vista in prima istanza con una proiezione dell’anca stessa o del bacino. Si associano proiezioni semi assiali per lo studio di

-fratture

-lussazioni

-displasia dell’anca

-artropatie infiammatorie

-artrosi

-osteonecrosi e algoneurodistrofia

-proiezioni speciali RX per conflitto femoro acetabolare

indagini per articolazioni sacroiliache (negli stadi precoci può essere normale o mostrare una lieve sclerosi e un ampliamento delle articolazioni, patologie che aumentano con il progredire della malattia)

-osteite del pube (si presenta con sclerosi, irregolarità e ampliamento della sinfisi pubica)

4-Radiografia del ginocchio

Rapida e sicura viene utilizzata per indagare

-fratture

-lussazioni

-alterazioni e deformazioni

-malformazioni e deformazioni

-lo stato dell’osso dopo frattura o intervento chirurgico

– eventuali patologie di natura tumorale

-artriti e artrosi

-calcificazioni dei tessuti molli

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Chiudi il menu